VACCINO OVER 80, BOOM PRENOTAZIONI

16-02-2021
In Italia il Piano vaccini, con 3 milioni di somministrazioni effettuate in tutto il Paese, entra in questi giorni nel vivo della fase 2 con la vaccinazione anti-Covid degli over 80. Nel Lazio, più di un ottantenne su dieci è stato già vaccinato. In Lombardia si è aperta ieri la raccolta delle adesioni alla vaccinazione che partirà giovedì 18 febbraio, ed è stato subito un boom di prenotazioni. Avviata alle ore 13, attraverso il portale istituito dalla Regione Lombardia, si è da subito rivelato infatti un vero e proprio click day.  Il sistema a tratti ha avuto qualche tentennamento, gestendo numeri mai registrati in precedenza: oltre 100.000 utenti in contemporanea. In totale in tutta la Regione si contano oggi già più di 200mila prenotazioni. Si ricorda che l’adesione può essere espressa senza fretta anche nei prossimi giorni e che l’ordine di registrazione sulla piattaforma non corrisponderà all’ordine in cui si verrà vaccinati. I primi ad essere vaccinati, infatti, saranno gli ultracentenari, a seguire gli ultranovantenni e a scalare tutti gli altri cittadini fino ai nati nel 1941.
 

Le categorie maggiormente a rischio