VACCINO ANTI-COVID: DALL'OSPEDALE BAMBINO GESU' OTTIMI DATI SU IMMUNIZZAZIONE OPERATORI VACCINATI

28-01-2021
I dati resi noti dall’ospedale pediatrico Bambino Gesù sull’immunizzazione del personale sanitario che ha ricevuto entrambe le dosi del vaccino sono davvero ottimi e incoraggianti. La prima dose è stata somministrata a quasi 3.000 operatori sanitari “negativi” (ovvero mai entrati in contatto con il coronavirus), la seconda dose a 1.425 operatori.
Il monitoraggio a 21 giorni dalla prima dose ha rilevato una risposta anticorpale positiva nel 99% dei vaccinati esaminati, con la produzione di una quantità di anticorpi specifici (titolo anticorpale) 50 volte superiore alla soglia di negatività. Sette giorni dopo la seconda dose, gli anticorpi sono stati sviluppati dal 100% dei vaccinati finora valutati, con un titolo anticorpale di circa 1.000 volte superiore alla soglia di negatività, indice di elevato tasso di potenziale protezione. Una percentuale altissima. Un risultato promettente a dimostrazione dell’efficacia dei vaccini che rappresentano un’arma straordinaria nella lotta contro il virus, e che conferma le previsioni delle case farmaceutiche impegnate nella produzione del siero.

Le categorie maggiormente a rischio