L'influenza è in fase discendente, ma ancora si registrano decessi

06-02-2017
Dalla prima settimana di gennaio i dati rilevati confermano una decrescita dei casi di influenza. Possiamo dire di aver superato il picco stagionale. Nonostante ciò vengono registrati ancora casi di decessi come accaduto a Padova nei giorni scorsi. Decessi collegabili alla sindrome influenzale e le relative complicanze. Che si parli di polmoniti o di complicanze di varia natura ovvero, già sofferenti di pluripatologie, l'influenza è stata il fattore determinante. A questo si aggiunge l'età avanzata. Nello specifico parliamo principalmente di over 65 e quindi di categorie a rischio. Questi eventi mettono ancora una volta in luce l'importanza di proteggere i soggetti più deboli attraverso la vaccinazione che in queste situazioni può essere veramente determinante per la salute delle persone.

Le categorie maggiormente a rischio